Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE NUOVO BANDO

inserita il: 07/09/2019 16:28

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE NUOVO BANDO

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE: 176 POSTI NELLE MISERICORDIE PISANE, scadenza giovedì 10 ottobre alle ore 14:00

 

Mercoledì 4 settembre, il Dipartimento e per le politiche giovanili e il Servizio civile universale, ha pubblicato il bando per la selezione di 39.646 giovani.

Possono presentare domanda di ammissione al Bando per i Giovani, tutti coloro in possesso dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;

b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

 

Non possono presentare domanda i giovani che:

• appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;

• abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

• abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del Bando.

 

Possono presentare domanda di Servizio Civile i Giovani che, fermo restando il possesso dei requisiti di cui al presente articolo:

• abbiano interrotto il Servizio Civile Nazionale o Universale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’Ente che ha causato la revoca del Progetto, oppure a causa di chiusura del Progetto o della Sede di attuazione su richiesta motivata dell’Ente, a condizione che, in tutti i casi, il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;

• abbiano interrotto il Servizio Civile Nazionale o Universale a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo del servizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;

• abbiano già svolto il Servizio Civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani”, nell’ambito del Progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell’ambito dei Progetti per i Corpi civili di pace.

Gli Operatori Volontari impegnati, nel periodo di vigenza del presente Bando, nei Progetti per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani o nei Progetti per i Corpi civili di pace possono presentare domanda ma, qualora fossero selezionati come idonei, potranno iniziare il Servizio Civile solo a condizione che si sia intanto naturalmente conclusa - secondo i tempi previsti e non a causa di interruzione da parte del Giovane - l’esperienza di Garanzia Giovani o dei Corpi civili di pace.

 

Il compenso è stato elevato a € 439,50 mensili.

 

Nelle Misericordie Pisane i posti disponibili sono 176, con progetti nei seguenti SETTORI:

-          ASSISTENZA a disabili, Adulti e terza età in condizioni di disagio, Minori e giovani in condizioni di disagio o di esclusione sociale, anche attraverso il trasporto sociale e l’organizzazione di iniziative ludico-ricreative; per i progetti: MISERICORDIE PISANE ACCANTO AL PROSSIMO, VALDERA SOCIALE, CERCAMICO, TRASPORTIAMO INSIEME

-          ASSISTENZA a pazienti affetti da patologie temporaneamente e/o permanentemente invalidanti, con il servizio di emergenza sanitaria e l’organizzazione di attività per la promozione della salute; per i progetti SOS MISERICORDIE PISANE e MISERICORDIE PER IL SOCCORSO.

-          EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE, attraverso attività nell’asilo nido Il Grillo, alla scuola materna Gli Orsacchiotti e il dopo scuola Area gioco e incontro della MISERICORDIA DI CASCINA, con il progetto GIOVANI CON L’INFANZIA, L’ADOLESCENZA E LE FAMIGLIE.

IMPORTANTE NOVITÀ DI QUEST’ANNO: Gli aspiranti operatori volontari non potranno presentare più la domanda cartacea, ma devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Le domande saranno accettate fino alle ore 14:00 di giovedì 10 ottobre.

I giovani, accedendo al servizio on line, potranno digitare il titolo del progetto, e selezionare la sede dove svolgerlo, sede che viene identificata con il COMUNE, e il rispettivo Codice.

Allegato SOS_Misericordie_pisane.pdf (295,98 KB)
Allegato Misericordie_pisane_accanto_al_prossimo.pdf (404,41 KB)
Allegato Misericordie_per_il_soccorso.pdf (339,53 KB)
Allegato VALDERA_SOCIALE-.pdf (348,21 KB)
Allegato trasportiamo_insieme.pdf (39,12 KB)
Allegato cercamico.pdf (37,28 KB)
Allegato GIOVANI_CON_L’INFANZIA,_L’ADOLESCENZA_E_LE_FAMIGLIE_.pdf (122,75 KB)
Allegato Guida_Dol.pdf (496,56 KB)

Condividi